tour

Iscriviti

Servizio RAI

Il Tour

L’iniziativa ha come obiettivo la promozione e diffusione del mondo verghiano negli ambienti scolastici e universitari. Vizzini, terra natia del celebre scrittore e scenario delle sue novelle è la location di questo importante progetto che intende  offrire un approfondimento culturale verso una narrativa e un sapere di altri tempi. Gli studenti avranno la possibilità di esplorare i vari itinerari verghiani e assistere alle rappresentazioni teatrali di frammenti tratti dalle diverse storie all’interno del suggestivo  Borgo Cunziria, luogo originario della famosa Cavalleria Rusticana e set location della trasposizione di Franco Zeffirelli e de La Lupa di Gabriele Lavia.

Luoghi Verghiani

Visita alle location di ambientazione delle Novelle Rusticane, dalla scoperta della celebre Osteria S.Teresa del lancio della sfida tra compare Alfio e Turiddu alla casa di Mastro Don Gesualdo e alla casa natale di Giovanni Verga

Teatro Itinerante

Spettacolo lungo il famoso borgo Cunziria, scenario originario del Duello tra i due compari e set location della trasposizione del film di Franco Zeffirelli e Gabriele Lavia. Qui hanno recitato grandi artisti come Placido Domingo, Renato Bruson e Gian Maria Volontè

Ristorazione e Pernottamento

Possibilità di prenotare uno speciale pranzo o cena all’interno delle grotte rusticane nel noto agriturismo Cunziria. Luogo suggestivo dove all’interno è possibile vivere l’atmosfera verista e di altri tempi. Si può anche pernottare nelle bellissime baite lungo i viali.

threefive-two

Vivrete la celebre Sfida

Alfio e Turiddu duellarono lungo le colline

gruppi-two

Scuole

La scoperta del mito verghiano attraverso la partecipazione al tour programmato per la primavera di ogni anno e dedicato esclusivamente alle scuole con possibilità di visitare le varie location e poi assistere agli spettacoli teatrali pomeridiani

Tour Verghiano

Viaggio nell’ universo verghiano dalla visita alle location alle rappresentazioni teatrali

Conferenze e dibattiti sul tema del verismo nel rapporto con le emozioni e sentimenti. Dal racconto dei personaggi nella loro caratterizzazione psicologica e nello svelamento dell’intimo dramma. Un modo per affrontare la tematica sotto una prospettiva autentica e originale. Approfondimento del marketing culturale e della qualificazione turistico – territoriale

Conferenze

Approfondimento sul verismo e caratterizzazione dei personaggi verghiani. Studio del marketing culturale

Partecipare al programma di alternanza scuola / lavoro significa crescere nella formazione di una esperienza sia nel campo dell’organizzazione che nell’approfondimento culturale e creativo con il rilascio di CFU

Workshop / Scuola – Lavoro

Attività formativa nell’organizzazione e crescita artistica

everything-you-need

Everything You Need

We do it all, and we do it well.

gruppi

Gruppi

Tour che vi porta dentro le varie location veriste con guide e ingresso  al Museo dell’immaginario e l’Etno Atropologico e che vi condurrà lungo lo scenario del mito rusticano per assistere alle varie rappresentazioni teatrali

Tour Verghiano

Visita ai luoghi verghiani con spettacolo

Rappresentazioni di frammenti teatrali all’interno del borgo Cunziria, messe scene uniche originali che vi porteranno dentro il cuore delle novelle e del sentimento verista

Rappresentazioni teatrali

Spettacoli teatrali al Borgo Cunziria

Viaggio tra le location veriste, musei e rappresentazioni teatrali e infine ristorazione presso le grotte rusticane nel noto agriturismo Cunziria. Possibilità anche di pernottamento.

Pacchetti Turistici

Visita ai luoghi verghiani con spettacoli teatrali e ristorazione

prezzi

Prezzi

Itinerario

Itinerari

$5

Spettacolo teatrale (5 novelle)

$5

Panino e Patatine

$3.5

Pizza

$10

Mustachioed walrus nigel mansell john aldridge.
its-not-our-barber-shop-its-yours

Ristoratevi all’interno delle Grotte

Cena o pernotta all’interno del noto agriturismo

gruppi-three

Location

La Cunziria è  un vecchio borgo del settecento che sorge in prossimità del Torrente Masera.  Nel luogo sorgevano delle casupole, costruite in pietra locale di colore ferrigno, sono  disposte sulle collinette  che per la loro esposizione al sole favorivano l’essicazione delle pelli che venivano lavorate. La tessitura muraria e le concezioni volumetriche, ma soprattutto il dettaglio architettonico, laddove ancora visibile, è strettamente legato alle tradizioni costruttive di questa parte della Sicilia. Grazie alla sorgente vicina, vi è abbondanza di tannino, estratto dalla pianta di Sommacco, prezioso per il procedimento artigianale. La pulitura e il trattamento avveniva all’interno di vasche scavate nella roccia, alcune delle quali poi interrate, ed oggi nuovamente visibili grazie a recenti scavi. Esso rappresenta un esempio di architettura rurale e della cultura agricola dell’epoca. Ad oggi, rimangono i ruderi della chiesetta di Sant’Egidio, che pare risalire all’ epoca romana. L’attività della Conceria comincia il suo declino intorno la fine degli anni ’20 del novecento fino agli anni ’60, quando la pratica della concia venne definitivamente abbandonata. Il luogo è di grande di suggestione grazie al suo decentramento all’interno di una vallata aperta con lo sfondo degli altipiani ricoperti da manti di fico d’india.